Opendata, web e dolomiti

Hanno parlato di fabiodisconzi.com


Segnalazioni

Hanno parlato di fabiodisconzi.com... (apri le tendine per scoprirlo).

schermata opendata Horizon 2020

Il portale europeo dedicato agli opendata ha segnalato la web-app "osservatorio open-h2020" come esempio di utilizzo dei dataset di CORDIS.

schermata opendata sardegna

Il portale degli opendata della Sardegna opendata Sardegna ha segnalato l'applicazione web "opendormire Sardegna" realizzata sfruttando i dataset messi a disposizione dalla Regione Sardegna.

schermata opendatasicilia

La redazione di opendatasicilia ha condiviso l'analisi di quanto emerso dai primi 15 mesi di raccolta degli opendata sui prezzi dei carburanti.

schermata applicazioni European Data Portal

Il Portale Europeo degli openData mette a disposizione una sezione del sito nella quale segnalare le applicazioni sviluppate sfruttando gli opendata.

L'osservatorio "open-fp7" dei progetti europei nati e svolti in seno al programma FP7 (Settimo Programma Quadro) è stato segnalato come esempio di applicazione che utilizza gli opendata europei. L'introduzione all'applicazione recita:

I programmi quadro per la ricerca e lo sviluppo tecnologico (Framework Programme, in inglese) sono, dal 1984, il principale strumento con cui l'Unione europea finanzia la ricerca in Europa. Nel 2013 si è chiuso il settimo programma quadro (FP7) che ha stanziato in 7 anni più di 50 miliardi di euro per un totale di oltre 25000 progetti. Curiosi di scoprire quali sono questi progetti? Quali enti li hanno presentati? Come sono stati distribuiti i contributi nei vari paesi membri? L'osservatorio FP7 propone (in italiano) una mappa e diverse tabelle di visualizzazione di tutti i dati relativi a questo programma quadro.

schermata Secolo XIX

Il sito online del quotidiano Secolo XIX ha segnalato l'osservatorio open-carburanti sul sito internet con un articolo che è rimasto presente in homepage per alcuni giorni.

Il servizio si può leggere da questo link: Benzina e gasolio, Liguria tra le più care. Ecco dove si può risparmiare

schermata coure e denari

Ho potuto presentare i risultati del primo anno dell'osservatorio open-carburanti al programma radiofonico "Cuore e Denari" trasmesso da Radio24. Una delle conduttrici, Debora Rosciani, ha condiviso con i radio-ascoltatori i risultati dei primi 15 mesi di elaborazione degli openData.

Qui puoi trovare il podcast dell'intervista: puntata 14 dicembre 2016 di Cuore e Denari.

Carburanti - Il recente accordo siglato fra Paesi Opec e non-Opec per ridurre la produzione di greggio e far risalire le quotazioni del petrolio ha come conseguenza anche un nuovo aumento dei prezzi dei carburanti. Collegandoci con il suo ideatore vi presentiamo un nuovo strumento per tenere sotto controllo l'andamento di questi prezzi e individuare i distributori più convenienti. Ne parliamo con Fabio Disconzi, esperto di open data e ideatore di Osservatorio Open Carburanti.