Opendata, web e dolomiti

Economia circolare e marketing hanno esigenze opposte!


avatar

Economia circolare e marketing hanno esigenze opposte!

By Fàbio 2 | Mercoledì, 2016-11-16 09:16:10

Come possono le tecnologie digitali supportare l'economia circolare? Comunicando al meglio il tema, supportando i processi, velocizzando la diffusione delle buone pratiche.

Dobbiamo ridurre la velocità   del ciclo di un prodotto ma questo va contro i dettami del marketing. Per vendere i propri prodotti le aziende fanno di tutto per rendere obsoleti "a comando" i loro prodotti.

Nei sistemi di economia circolare i prodotti mantengono il loro valore aggiunto il più a lungo possibile e non ci sono rifiuti. Quando un prodotto raggiunge la fine del ciclo di vita, le risorse restano all'interno del sistema economico, in modo da poter essere riutilizzate più volte a fini produttivi e creare così nuovo valore. Per passare ad un'economia più circolare occorre apportare cambiamenti nell'insieme delle catene di valore, dalla progettazione dei prodotti ai modelli di mercato e di impresa, dai metodi di trasformazione dei rifiuti in risorse alle modalità   di consumo: ciò implica un vero e proprio cambiamento sistemico e un forte impulso innovativo, non solo sul piano della tecnologia, ma anche dell'organizzazione, della società  , dei metodi di finanziamento e delle politiche. Anche in un'economia fortemente circolare permane qualche elemento di linearità  , poiché non si arresta la domanda di risorse vergini e si producono rifiuti residui che vanno smaltiti.

preview #1

avatar
By Tablet4n | Lunedì, 2016-11-28 12:25:41

 Pensiamo ai cellulari, ogni 2-3 anni siamo obbligati a cambiarli perché non reggono il passo. Come si fa a rendere un collare tra virgolette eterno? Per automobili e case invece le durate sono molto maggiori e non invecchiano perché il software é cambiato.

Pagina riservata agli utenti registrati e loggati.
Solo gli utenti iscritti e loggati possono inserire un nuovo post.

Per iscriverti: registrazione

Per fare l'accesso: login