Opendata per "fomentare" la discussione allargata (da comunicare in modo super-partes se possibile)


avatar

Opendata per "fomentare" la discussione allargata (da comunicare in modo super-partes se possibile)

By Fabio | Venerdì, 2016-11-18 20:23:40 | 433 visite

Le statistiche, gli opendata e le infografiche possono trasformarsi in grandissime bugie. Avere gli opendata a disposizione non è sufficiente per instaurare un dibattito. Comunicare gli opendata può essere un modo per distogliere l'attenzione verso certi particolari, a volte la rappresentazione degli stessi dati può comunicare verità   molto differenti.

In questa bellissima e sintetica presentazione di Alberto Cottica mi ha molto colpito il potere della comunicazione (a valle dell'elaborazione dei dati grezzi) nel distorcere, o meglio, indirizzare l'informazione.

Gli opendata da soli non sono sufficienti. Chi li elabora e li gestisce deve/dovrebbe rappresentarli nel modo più trasparente e imparziale possibile. O meglio ancora, pubblicandoli deve aprirsi al pubblico / rendersi partecipe ad accogliere critiche, suggerimenti e consigli.

Buona visione: www.youtube.com/watch?v=qt-oYMh3ly0

preview #1

avatar
By Tablet4n | Lunedì, 2016-11-28 12:27:14

 Tutto molto bello ma io preferisco i giornalisti che chiaramente si schierano e lo affermano. Li preferisco a chi si definisce imparziale.

Pagina riservata agli utenti registrati e loggati.
Solo gli utenti iscritti e loggati possono inserire un nuovo post.

Per iscriverti: registrazione

Per fare l'accesso: login