Licenze Opendata, privacy e diritto d'autore: che grandissimo casino


avatar

Licenze Opendata, privacy e diritto d'autore: che grandissimo casino

By Fabio | Sabato, 2017-07-15 17:14:44 | 127 visite

Vi propongo un video in cui un avvocato (Simone Aliprandi) spiega chiaramente la situazione "legislativa" che regola il diritto d'autore degli opendata.

Inoltre affronta per qualche minuto quello che ritengo essere uno dei problemi maggiori per lo sviluppo degli opendata ovvero l'intersezione tra licenze aperte e legge sulla privacy. Se una amministrazione pubblica rilascia un dataset con licenza cc-by oppure IODL2.0 si ha o non si ha la certezza che con quei dati io possa fare qualsiasi cosa?

La mia esperienza con open-dormire e open-consip mi porta a dire che NON si può fare quello che si vuole. Ma sarebbe bello si instaurasse una discussione in merito.

Intanto buona visone: www.youtube.com/watch?v=ZSwdxpRMweU Abbiamo diritto agli open data? (OpenDataDay, 4 marzo 2017)

preview #1

Pagina riservata agli utenti registrati e loggati.
Solo gli utenti iscritti e loggati possono inserire un nuovo post.

Per iscriverti: registrazione

Per fare l'accesso: login

 

Ultime dalla bacheca...