Analisi degli opendata sugli appalti pubblici, anno 2019

Cosa ci possono dire i dati per l'anno 2019 sugli appalti pubblici sopra soglia?

L'anno 2019 si è concluso e con la sezione "Analytics" di open-ted possiamo osservare lo sviluppo del mercato europeo degli appalti pubblici. Lo strumento OPEN-TED sfruttando gli opendata messi a disposizione portale TED (Tenders Electronic Daily) consente a chiunque di eseguire delle analisi riguardanti una pluralità di aspetti che descrivono questo settore della Pubblica Amministrazione e delle imprese particolarmente importante e impattante sulla vita dei cittadini.

Gli avvisi registrati in open-ted per l'anno 2019 sono oltre 600 mila, per l'esattezza 622˙788; il link per accedere allo strumento di analisi dati è il seguente: OPEN-TED ANALYTICS 2019. Il link per accedere ai dati riguardanti il nostro Paese è il seguente: OPEN-TED ANALYTICS 2019 ITALIA (ci sono 24˙748 avvisi).

Il mese con il maggior numero di avvisi pubblicati è stato ottobre 2019 con ben 60˙479 mentre il numero minore di informazioni pubblicate nella Gazzetta Ufficiale Europea è stato giugno 2019 con 47˙481 avvisi.

Mi ha colpito che la lingua di pubblicazione principale degli avvisi più frequente sia il tedesco anziché l'inglese: OPEN-TED ANALYTICS per lingua. Il tedesco viene è stato usato per 121 mila avvisi, al secondo posto il francese con 103 mila avvisi ed a seguire la lingua polacca con oltre 75 mila avvisi. L'italiano si ferma a poco meno di 24 mila avvisi.

distribuzione avvisi per lingua 2019

Il Paese di insteresse riflette la distribuzione della lingua usata. Al primo posto troviamo la Germania con 109 mila avvisi, seguita dalla Francia con quasi 96 mila avvisi e poi la Polonia con 75 mila avvisi. Interessante osservare la Gran Bretagna UK che ha un numero di avvisi sensibilmente superiore a quello dell'Italia: 38 mila contro circa 25 mila.

paese di interesse appalti pubblici europa

I tipi di contratto sono per la grande maggioranza orientati verso i servizi che contanto infatti per quasi la metà degli avvisi (circa 300 mila). Seguono le forniture con un 35% ed infine i lavori per un 16.8% sul totale.

distribuzione tipi contratti

La "procedura aperta" riveste il ruolo principale per quanto riguarda il "tipo di procedura" con quasi 500 mila contratti (79% circa).

analytic procedura appalti

Il criterio di aggiudicazione "Prezzo più basso" conta per un terzo degli avvisi. Il criterio più utilizzato è quello della "Offerta economicamente più vantggiosa" usate per quasi il 57% degli appalti pubblici.

analisi del criterio di aggiudicazione


Commenti